Le Partecipazioni e gli inviti

In cartoncino grezzo o in pergamena e’ importante che le partecipazioni siano all’insegna della semplicita’.

Le piu’ formali sono in cartoncino bianco a due facce, stampate in grigio scuro con un carattere corsivo inglese,la misura classica e’ di cm.12,5 x 16,5.

Il bon-ton prevede che siano i genitori degli sposi ad annunciare il matrimonio: a sinistra del cartone ci saranno i nomi dei genitori della sposa, a destra quelli dei genitori dello sposo,al centro la data ed il luogo ove si svolgera’ la cerimonia,in basso gli indirizzi (quello della famiglia di lui a destra e quello degli sposi al centro). Spesso pero’ a questo tipo di partecipazione si preferisce quella in cui siano gli stessi sposi ad annunciare il loro matrimonio,in questo caso il nome dello sposo sara’ a sinistra,quello della sposa a destra. E’ questa la soluzione da preferire se gli sposi hanno piu’ di 30 anni.

sposiGli invitati anche al ricevimento riceveranno inoltre un invito su un cartoncino col quale si comunichera’ l’ora e il luogo,il carattere di stampa sara’ lo stesso della partecipazione e le lettere R.S.V.P.,stampate in basso a destra,ricorderanno agli invitati di confermare o meno la loro presenza. Gli inviti e le partecipazioni andranno spediti con largo anticipo,gli indirizzi saranno sempre trascritti con l’inchiostro nero o seppia se il cartoncino e’ color avorio. Queste sono le soluzioni piu’ formali,ma gli sposi anticonformisti potranno lasciar spazio alla fantasia scegliendo formule nuove, cartoncini colorati ed i caratteri che piu’ si adattano al loro stile.

Per scoprire tante CURIOSITÀ, INFORMAZIONI & CONSIGLI utili per organizzare il matrimonio nel migliore dei modi, partecipa alla prossima FIERA RISO&CONFETTI, a Pordenone e Treviso, dove sarà possibile incontrare i migliori professionisti del settore wedding e cerimonie di Friuli e Veneto.